Italian

Cenni storici identificano il Gruppo Alpini di Pradamano già subito dopo la guerra

del 1915-1918 che annoverava fra i suoi iscritti numerose e valorose penne nere,

allora nobile figura del soldato italiano.

A seguito degli eventi bellici il Gruppo si era sciolto pur rimanendo vivo il loro

attaccamento all’Associazione. A riprendere in mano le sorti del Gruppo, dopo il

secondo conflitto Mondiale, fu stata la fattiva opera di alcuni alpini e dell’allora

Dott. Vincenzo Bertolini medico condotto di Pradamano, che con la propria capacità,

la conoscenza e spirito di fratellanza alpina, ricostituì il Gruppo.

Il 12 maggio del 1957 venne organizzata la “Festa Scarpona” dove parteciparono

oltre cinquecento penne nere e una ventina di gagliardetti i quali presero parte alla

consegna e benedizione del primo gagliardetto del Gruppo Alpini di Pradamano.

La cerimonia fu officiata dal cappellano del paese in P.za della Chiesa alla presenza

del Gen. Del Din, del Gen. Della Bianca, del Gen. Del Carletto, dal Mag. Zanier

comandante del Btg. “Cividale”, dal Pres. Sez. Gallino, accompagnati dalla fanfara

del’ 8 Reggimento Alpini di Udine.

Il gagliardetto fu regalato al Gruppo dal Dott. Mario Spezzotti, mentre madrina

avrebbe dovuto essere la sua gentile Signora, però fu impossibilitata a presiedere alla

cerimonia.

Gli interventi del Capogruppo Dott. Bertolini, dell’allora Sindaco di Pradamano

seguiti poi dai discorsi ufficiali del Gen. Della Bianca hanno anticipato la

deposizione di una corona d’alloro in ricordo dei Caduti Alpini presso il monumento

posto all’asilo; quindi terminate le cerimonie ufficiali, gli Alpini si sono ritrovati

all’interno dei locali dell’asilo stesso per un rinfresco offerto dagli Alpini e vista

l’affluenza anche presso la villa Giacomelli dove un cartello indicava “ Spaccio vino-
gratis offerto dal Grupppo Alpini di Pradamano a tutti i partecipanti” al termine della

giornata si è svolta una gimkana motociclistica per intrattenere gli ospiti Alpini e i

paesani convenuti alla cerimonia.

Il capogruppo Dott. Bertolini rimase in carica dal 1957 al 1971.

di seguito venne eletto Capogruppo l’Alpino Ivano Basto dal 1971 al 1984.

dopo le sue dimissioni prese l’incarico l’Alpino Luigi Zorzini dal 1984 al 1995.

per divergenze con alcuni Consiglieri si dimise e divenne capogruppo

il Serg. Enzo Livon che coprì l’incarico dal 1995 al 2001.

per sopragiunti impegni lavorativi si dimise da capogruppo, rimanendo comunque

Vice, venne eletto capogruppo l’Alpino Giovanni Dorigo dal 2001 al 2005.

dovette dimettersi per problemi di salute, così venne riproposto il Serg. Enzo Livon

che dal 2005 copre tuttora l’incarico di capogruppo degli Alpini di Pradamano .

Nell’ultima Assemblea di Gruppo (dicembre 2015) si sono svolte le votazioni per il

rinnovo del Consiglio Direttivo per il triennio 2016 -2018 i Consiglieri sono:

Calligaris Roberto, Cavallo Dario, Paravan Marco, Gallo Antonio, Daminato Italo,

Gramola Gianpaolo, Quaino Walter, Janesi Claudio, Marani Rolando e

Mangiapannello Giuseppe.

Indirizzo: via degli Alpini, 1